Dopo la sospensione forzata dei corsi e di numerosi eventi sportivi, a causa della chiusura degli impianti, per contenere la pandemia di Covid-19, finalmente ora ripartono le attività per giovani e adulti.

Palestre e piscine hanno già aperto le iscrizioni presentando i loro calendari fitti di appuntamenti e di lezioni. Di certo, il primo passo da fare, oltre che ritirare il modulo di adesione al corso prescelto, è quello di richiedere il certificato medico sportivo di buona salute con elettrocardiogramma.

Sia per praticare sport individuali, ad esempio atletica, tennis, ginnastica in senso lato, sia per sport di squadra come basket, calcio, pallavolo, è indispensabile verificare le proprie condizioni di salute per poter svolgere la disciplina prescelta al meglio e in totale sicurezza.

Le società sportive tesserano infatti i nuovi iscritti dietro presentazione obbligatoria del certificato di buona salute. Una tutela per la struttura. In Italia, infatti, dove la cultura della “prevenzione” è ormai molto radicata, il legislatore ha reso obbligatorio l’accertamento dell’idoneità alla pratica di attività sportive, sia agonistiche che non agonistiche, dietro rilascio del relativo certificato che deve essere accompagnato anche da un elettrocardiogramma a riposo, a tutela, anche della persona.

A prescindere dalla data di scadenza dell’elettrocardiogramma, le strutture dove si svolgono attività organizzate dal CONI richiedono l’elettrocardiogramma alle persone che sono state affette da Covid-19.

Presso la Sandonato Medica, il Dott. Pajni, dopo aver raccolto le informazioni necessarie relative allo stato di salute del paziente, prendendo in considerazione l’eventuale presenza di patologie familiari di particolare interesse, dopo l’auscultazione toracica, la misurazione della pressione e l’Ecg a riposo, rilascerà il documento che attesta lo stato di buona salute per lo svolgimento di attività sportiva non agonistica che riporterà la data dell’Elettrocardiogramma.

Il Dott.Pajni riceve presso Sandonato Medica, previo appuntamento, tutti i giovedì, mattina e pomeriggio. Il costo per il rilascio del certificato di buona salute, comprensivo di Ecg e visita, è di 35 euro.

Per i bambini da 0 a 6 anni, sarà il Dott. Maccheroni su appuntamento a effettuare visite specialistiche pediatriche per il rilascio del certificato, dietro presentazione dell’ultimo Ecg. Il costo è di 30 euro.

Per appuntamenti e informazioni, chiamare lo 02 55602161 o scrivere a info@sandonatomedica.it

Quando ci si guarda allo specchio è davvero piacevole vedersi in ordine a partire dai denti e dal nostro sorriso, che sanno raccontare tanto di noi.

La mascherina non deve essere, di certo, un alibi per trascurarlo e non solo per una questione estetica, ma anche per rispettare l’igiene del cavo orale, fondamentale per scongiurare patologie come parodontite, ma anche per assicurarci un biglietto da visita smagliante e affascinante.

Occorre abituarsi a praticare un’igiene orale approfondita che, oltre a spazzolino, filo interdentale, collutorio e scovolino deve prevedere anche un’accurata ablazione di tartaro, attività odontoiatrica finalizzata alla rimozione di quei batteri responsabili di disturbi gengivali.  L’igienista dentale di Sandonato Medica, la Dott.ssa Karine Soloveva, consiglia almeno due volte l’anno un’accurata pulizia dentale per eliminare placcatartaro ed eventuali pigmentazioni esterne che disturbano l’armonia di un sorriso sano e accattivante.  Inoltre, quando i denti si opacizzano, presentando discromie causate dall’eccessivo consumo di caffè o macchie causate dal tabacco, è possibile intervenire per ripristinare la lucentezza originaria attraverso lo sbiancamento dentale.

Sandonato Medica ha pensato ai suoi pazienti che, dopo un brutto periodo, possono finalmente dedicarsi alla loro salute e alla loro bellezza preparandosi alle meritate e gioiose vacanze . Per tutto il mese di maggio, giugno e luglio, la Dott.ssa Soloveva propone, al costo di 250,00 eurouna seduta di ablazione del tartaro alla poltrona e, in aggiunta un trattamento di sbiancamento domiciliare attraverso l’utilizzo di mascherine personalizzate.

Lo sbiancamento domiciliare, duraturo nel tempo, è un trattamento non invasivo e sicuro perché non danneggia lo smalto dei denti. Come avviene? Anzitutto, occorre sottolineare che lo sbiancamento domiciliare risulta più efficace se effettuato su denti privi di placca. Dopo la detartrasi, infatti, la Dott.ssa Soloveva prende le impronte delle arcate dentarie, sia superiore sia inferiore, per costruire mascherine in silicone personalizzate, nelle quali ogni giorno, va inserito un particolare gel sbiancante di perossido di carbammide con una concentrazione del 10%. Sarà la Dott.ssa Soloveva a darvi indicazioni sui tempi del trattamento per conquistare un risultato ottimale, migliorando la qualità del bianco dei propri denti. In genere, già dopo alcuni giorni, si potranno osservare risultati sorprendenti.

Per info e prenotazioni: odontoiatria@sandonatomedica.it o telefonicamente al 392/0764881

Il sorriso è davvero un biglietto da visita importante, oggi le soluzioni per risolvere i problemi di denti non allineati, anche per gli adulti, sono a portata di mano. E soprattutto, senza che gli altri non se ne accorgano. La dott.ssa Annalisa Craparo, presso Sandonato Medica, specializzata in Ortognatodonzia, esperta proprio nella correzione, sul piano estetico e funzionale, delle anomalie di posizione dei denti, si avvale, tra le altre, della soluzione comoda e quasi impercettibile da chi ti sta vicino.

COME FUNZIONA INVISALIGN

Per chi non ne avesse mai sentito parlare, si tratta di un sistema che utilizza delle mascherine trasparenti (ALIGNER), create ad hoc, per allineare i denti. Il metodo non è per nulla invasivo e nemmeno crea disagi: le mascherine vengono indossate 22 ore al giorno.

Ogni 7-10 giorni circa, le mascherine vengono sostituite con quelle successive fino a che il sorriso sarà allineato. La Dott.ssa Craparo, a disposizione per consulenze e per chiarire ogni dubbio e perplessità rispetto alla tecnica Invisalign, Dopodiché il paziente potrà addirittura avere una simulazione in 3D di quello che sarà il risultato finale.

 

LA DURATA DEL TRATTAMENTO, UNA VARIABILE SOGGETTIVA.

Come spiega la dott.ssa Craparo, “la durata del trattamento dipende dal tipo di malocclusione da correggere e varia dai 6 ai 24 mesi.” Sulla base dell’esame dei denti e della scansione avvenuta, verranno poi prodotti gli allineatori che dovranno essere indossati. In genere, è previsto un cambio ogni 10 giorni circa: attraverso un processo graduale, i denti raggiungeranno la posizione prevista e desiderata. La dott.ssa Craparo monitorerà, personalmente, il percorso terapeutico attraverso visite presso lo studio di Sandonato Medica.

 

Per informazioni e appuntamento: tel  392/0764881 scrivere a odontoiatria@sandonatomedica.it

Stiamo vivendo in un periodo di enorme difficoltà.

L’effetto pandemia sulla psiche è evidente e tangibile. Ansia, depressione, attacchi di panico, ma anche problemi relazionali che hanno compromesso gli equilibri a livello familiare, scatenando crisi di coppia, ma anche crisi dei cosiddetti millennials.

C’è una sensazione di malessere dominante: non a caso sono aumentate le richieste di terapia, in presenza, ma anche online e richieste di semplice aiuto per la gestione di stati di disagio. Perché spesso, bastano semplici colloqui mirati per prevenire l’insorgere di patologie o di problematiche di difficile gestione.

Ma quali sono questi disagi?

Il 15 Marzo è la Giornata Nazionale del Fiocco Lilla, istituita per sensibilizzare le persone rispetto al tema dei disturbi alimentari, aumentati del 30% proprio a causa di questa pandemia. (Fonte: Sanità Informazione)

In questa occasione, Sandonato Medica ha voluto organizzare  un incontro online per le famiglie mettendo a disposizione le competenze e gli specialisti del Centro, per creare un’occasione di confronto, alla quale possono partecipare tutti collegandosi e inviando le loro domande.

Un momento di condivisione e riflessione utile per chi vive a contatto con adolescenti e bambini, per meglio cogliere i segnali che mandano.

Parteciperanno alla conferenza in qualità di esperti:

  • Serena Catastini, educatrice con esperienza pluriennale e puericultrice, laureata in scienze della formazione e specializzata in DCA (Disturbi del Comportamento Alimentare)
  • La dottoressa Rossana Joo, specializzata in Neuropsicologia, si occupa in ambito clinico di: consulenze/ interventi di sostegno psicologico per difficoltà relazionali e di coppia (matrimonio in crisi, problemi di coppia e familiari, relazione con i figli adolescenti etc), disturbi d’ansia, attacchi di panico e fobie in generale
  • La dottoressa Roberta Zelaschi, medico chirurgo specializzato in Scienze dell’alimentazione,  elabora regimi alimentari commisurati alle caratteristiche fisiologiche e patologiche del paziente

Iscrizioni

L’incontro, aperto gratuitamente al pubblico, si terrà online sabato 13 Marzo dalle ore 10:30.

Per iscriversi è sufficiente inviare una mail a info@sandonatomedica.it per ricevere il link di collegamento all’evento.

Lo “Sportello per l’ascolto” è stato aperto proprio per ricevere le famiglie e tutti coloro che necessitano di un confronto.

Qui, sarà Serena Catastini ad offrire la sua consulenza da educatrice-insegnante specializzata in disturbi dell’età evolutiva e del disagio alimentare. È importante individuare l’eventuale problema e trovare, in condivisione, le chiavi giuste e il percorso più idoneo per la risoluzione preventiva del malessere e del conflitto, prima che si trasformi in patologia. Prevenire è sempre meglio che curare. Serena si rivolge a genitori, ma anche agli insegnanti, ai pediatri, agli addetti ai lavori e a tutti coloro che possano contribuire, una volta intercettato il problema, alla sua soluzione. Fondamentali sono gli incontri per sensibilizzare sulle tematiche e per fare prevenzione, come utile è avere figure che, facendo rete, tra scuola, famiglia, istituzioni, possano, attraverso l’ascolto, capire quale sia la strada da seguire per cogliere in tempo un disagio sottosoglia prima che diventi disturbo conclamato.

UN SERVIZIO A 360°

Serena, inoltre, offre un supporto alla famiglia per approcciare, inizialmente attraverso consulenze e in termini educativi, le problematiche comportamentali ed emotive dei bambini e dei ragazzi. Di fronte a fragilità e a disagi che alterino l’equilibrio familiare, è bene avere la possibilità di ricevere un sostegno e un consiglio per intraprendere anche un percorso terapeutico al fianco di figure professionali specialiste. E Serena potrà darvi le giuste indicazioni.

L’obiettivo dello sportello di consulenza e di ascolto è il supporto alle famiglie, considerato il punto di partenza per affrontare insieme un disagio.

Resta attivo il numero di emergenza: 333/7331551.

Per maggiori informazioni sul servizio, mandare una mail a info@sandonatomedica.it o telefonare al numero 02/55602161.

Il Covid ha costretto gli italiani a “ricalcolare i percorsi” e grazie a certi servizi, anche ad evitarli. Per le categorie più fragili, come anziani e persone con disabilità, è sempre più difficoltoso andare anche alla ricerca di un servizio sanitario all’interno di ospedali o ambulatori medici.

Sandonato Medica è da sempre attenta alle necessità dei suoi pazienti e viene incontro a quella che in questo momento particolare è divenuta una vera urgenza di supporto: il centro medico propone oggi il servizio di radiologia domiciliare, promuovendo una soluzione vantaggiosa per tutti, pazienti Covid inclusi, permettendo di effettuare radiografie direttamente a casa, senza perdite di tempo e di denaro (il trasporto in autoambulanza per i casi più gravi è a pagamento) in pieno comfort e sicurezza. Sandonato Medica, in collaborazione con il team di HomeMed, con oltre un decennio di esperienza ospedaliera, propone prestazioni efficienti ed innovative, mettendo a disposizione della cittadinanza e di tutti coloro che ne necessitano, una soluzione all’avanguardia.

Serve una radiografia al bacino, al femore, ma anche ai polmoni per individuare eventuali infezioni da Covid in asintomatici? La sicurezza è garantita, visto che i professionisti per eseguire gli esami richiesti seguiranno procedure ferree e protocolli ospedalieri in materia di sicurezza, protezione individuale e sanificazione dei macchinari.

Come usufruire del servizio?

Per prenotare l’esame a domicilio è sufficiente chiamare Sandonato Medica al numero dedicato 327/0393235 o scrivere a info@sandonatomedica.it e avanzare la richiesta riportando Nome e Cognome, Data e Luogo di Nascita, Codice Fiscale, Indirizzo di Casa e indirizzo e-mail, numero di telefono, la fotografia dell’Impegnativa del Medico con quesito diagnostico e l’indicazione del giorno preferibile per l’esame.

La richiesta sarà quindi inoltrata al team di HomeMed che provvederà a chiamare il paziente confermando la prenotazione avvenuta, la data, l’orario, l’indirizzo o chiedendo ulteriori informazioni.

Con puntualità, il professionista deputato all’esame si presenterà al vostro domicilio con l’attrezzatura necessaria e, entro 12 ore dalla visita, riceverete via e-mail, immagini, referto e fattura, previo avvenuto pagamento.

 

Il servizio prevede un costo totale di una RX singola è di 150 €. In caso di più esami contestuali per lo stesso paziente, il secondo e il terzo esame hanno un costo di €40,00 cadauno mentre dal quarto esame in poi il costo è di € 10,00 a prestazione sull’esame aggiuntivo. Su esami contestuali di pazienti nello stesso domicilio, il primo esame del secondo paziente è scontato del 50%.

Si può pagare con bancomat o con carta di credito direttamente al tecnico radiologo che arriverà a casa.

 

Sandonato Medica, ancora una volta, si pone al servizio dei pazienti, offrendo la Radiologia domiciliare come soluzione più confortevole, più sicura e più economica, in termini di denaro e anche di tempo.

Di certo, il Covid ha aggravato situazioni di disagio vissute dalle persone, aumentandone, oltretutto i casi di sofferenza. Il disagio emotivo è una zona di malessere che può esser causata da molteplici ragioni e che si possono manifestare attraverso diversi segnali o campanelli di allarme: ansia, cambiamenti di umore, irrequietezze, ma possono diventare anche sintomi come disturbi psicosomatici, dell’alimentazione e del sonno.

Sono molte le famiglie che si fanno carico di certe problematiche che colpiscono prevalentemente le nuove generazioni: dai bimbi più piccoli, fino agli adolescenti, includendo anche ragazzi della maggiore età, creano tensioni e difficoltà di gestione della quotidianità, in particolare da parte dei genitori, inermi e, spesso, impreparati.

A volte, non è sufficiente osservare il comportamento di questi individui ed interpretarne gli atteggiamenti: occorre andare più in profondità.

Non è semplice identificare lo specialista più adatto e competente per aiutare l’individuo, ma anche i conviventi, a superare il malessere e la sofferenza.

 

L’IMPORTANZA DI UN AIUTO PER LE FAMIGLIE.

Presso Sandonato Medica è aperto uno “Sportello per l’ascolto” affidato a Serena Catastini, educatrice-insegnante specializzata in disturbi dell’età evolutiva e del disturbo alimentare.

Serena sarà a disposizione per ricevere le famiglie e tutti coloro che necessitano di un confronto. È importante individuare l’eventuale problema e trovare, in condivisione, le chiavi giuste e il percorso più idoneo per la risoluzione preventiva del disagio e del conflitto, prima che si trasformi in patologia.

Attraverso l’ascolto, è possibile capire quale sia la strada da seguire per cogliere in tempo un disagio sottosoglia prima che diventi disturbo conclamato.

 

UN SERVIZIO A 360°

Serena, inoltre, offre un supporto alla famiglia per approcciare, inizialmente attraverso consulenze e in termini educativi, le problematiche comportamentali ed emotive dei bambini e dei ragazzi. Di fronte a fragilità e a disagi che alterano l’equilibrio familiare, è bene avere la possibilità di ricevere un sostegno e un consiglio per intraprendere, eventualmente, anche un percorso terapeutico al fianco di figure professionali specialiste. Serena Catastini è a disposizione anche dei neogenitori per offrire loro supporto sia per l’allattamento, sia per educare la neomamma e il neopapà alla gestione del nuovo membro familiare, con le sue necessità e i suoi piccoli problemi. Il periodo post-partum è infatti un momento meraviglioso, ma anche delicato e non solo per la mamma, ma per tutta la famiglia.

L’obiettivo dello sportello di consulenza e di ascolto è il supporto alle famiglie, considerato il punto di partenza per affrontare insieme un malessere.

Resta attivo un numero di emergenza per mettersi in contatto con la referente: 333/7331551.

 

Per maggiori infomazioni sul servizio è possibile mandare una mail a info@sandonatomedica.it o chiamare il numero 02/55602161.

 

A San Valentino, prenditi cura del tuo sorriso e anche di quello di chi ami.

In occasione del 14 febbraio, Sandonato Medica celebra la Festa degli Innamorati proponendo un’offerta interessante.

La dottoressa Karine Soloveva, igienista dentale del Centro di via Bruxelles, sarà a disposizione per un trattamento di ablazione tartaro + seduta di sbiancamento dentale + trattamento desensibilizzante al prezzo promozionale di euro 250,00 (anziché euro 330, tariffa per privati).

 

Sarà possibile prenotare, da subito, telefonando al numero dedicato 392/0764881 o scrivere a odontoiatria@sandonatomedica.it

 

In questa particolare fase dell’emergenza e in considerazione della crisi economica, il Gruppo Bianalisi viene incontro ai cittadini, ritoccando, al ribasso, le tariffe per i tamponi rapidi e per i test sierologici.
Da oggi, infatti, chi si recherà presso Sandonato Medica, in via Bruxelles 10, a San Donato Milanese, nelle giornate e nelle fasce orarie dedicate, potrà effettuare il tampone rapido al costo di 28 euro, mentre il test sierologico è stato abbassato a 32 euro.
Nel caso il responso fosse di positività, da normativa, occorrerà effettuare il tampone molecolare. Lo potrete prenotare presso il nostro Centro, al costo di 65 euro.

Il referto del tampone rapido sarà reso disponibile, al paziente, nell’arco della stessa giornata di esecuzione del test, mentre i risultati del test sierologico e del tampone molecolare saranno emessi in 24/36 ore lavorative (le tempistiche di refertazione sono indicative e potranno subire variazioni, in più o in meno, a seconda dei volumi che il laboratorio Bianalisi si troverà, in quel momento, a gestire).

Per informazioni e prenotazioni, chiamare lo 02/55602161 o scrivere a info@sandonatomedica.it.

Siamo a disposizione anche delle aziende, garantendo lo screening del personale. Anche in questo caso, vi invitiamo a contattarci, telefonicamente o via mail, per definire modalità e prezzo.

La pulizia e l’utilizzo delle corrette misure di igiene degli ambienti chiusi rappresentano un punto cardine nella prevenzione della diffusione di SARS-CoV-2. Nel rispetto delle indicazioni per la sanificazione degli spazi interni nel contesto sanitario e assistenziale  la direzione di Sandonato Medica ha adottato un sistema di sicurezza ambientale continua, al fine di garantire nei locali del Centro Polispecialistico, un livello di aria microbiologicamente sicura

Dall’ultimo campionamento di aria e tamponi ambientali effettuati per verificare la qualità dell’aria e lo stato delle superfici, si sono ottenuti valori conformi, indici di una corretta ed efficiente procedura di sanificazione. Qui potete scaricare i risultati delle analisi condotte su campioni di aria e di superfici del Centro.

Presso Sandonato Medica vengono poste in atto tutte le misure essenziali per limitare la trasmissione ambientale del virus e sono adottare tutte le precauzioni da contatto necessarie:

SANIFICANDO L’ARIA E LE SUPERIFICI

LIMITANDO L’ESPOSIZIONE

IGIENIZZANDO CORRETTAMENTE LE MANI

UTILIZZANDO CORRETTAMENTE I DISPOSITIVI MEDICI E I DPI

MANTENENDO, QUANTO POSSIBILE, IL DISTANZIAMENTO SOCIALE

Sandonato Medica assicura le massime condizioni di igiene dei suo locali, frequentati da pazienti e da personale sanitario.